Commercio al dettaglio in sede fissa - Medie e grandi strutture di vendita

Servizio attivo

Consulta il servizio.

A chi è rivolto

A tutti i titolari commercianti che vogliono usufruire del servizio.

Come fare

Aperture, trasferimenti e ampliamenti di Medie e Grandi Strutture di vendita devono essere espressamente autorizzati a seguito di domanda da presentare su modello ministeriale COM2. Le Medie Strutture sono autorizzabili sulla base della programmazione Urbanistica/Commerciale del Comune, Le Grandi Strutture, oltre alla programmazione Comunale sono soggette a Nulla Osta Regionale. Le sole VARIAZIONI nell’attività, sia per Medie che Grandi Strutture (subingressi, riduzioni di superficie, etc.) sono soggette a Comunicazione con utilizzo del Modello ministeriale COM3. A C

Cosa serve

  • Modulo ministeriale COM2
  • Modulo ministeriale COM3 (Medie che Grandi Strutture)

Procedure collegate

Il procedimento edilizio e l’autorizzazione amministrativa commerciale devono essere esaminati/autorizzati contestualmente.

 

Cosa si ottiene

Commercio al dettaglio in sede fissa - Medie e grandi strutture di vendita MEDIE:

- da 250 mq. a 2500 mq.

Superficie di vendita – GRANDI:

- superiori a 2500 mq. superficie di vendita

  •  Apertura
  •  Apertura per subingresso
  •  Trasferimento di sede
  • Cessazione attività
  •  Variazioni

Tempi e scadenze

La richieste devono essere riscontrate entro 90 giorni dalla presentazione. La comunicazione con modello COM3 ha efficacia immediata e copia della stessa, munita di ricevuta del protocollo comunale deve essere trattenuta dal soggetto interessato e presentata alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente entro 30 giorni per la registrazione dell’attività/variazioni al competente Registro Imprese.

Costi

Marca da Bollo di € 14,62 su documento di richiesta.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Vincoli

Non viene rilasciato alcun documento, la copia del modello COM2 integra l’autorizzazione originaria

Ulteriori informazioni

Normativa di riferimento: D. lgs. 114/98 - L.R. 14/99 – Regolamento Regionale 3/2000 e successive modificazioni – Normativa urbanistica-commerciale Comunale. L’ufficio commercio fornisce chiarimenti ed informazioni sulla pianificazione urbanistica-commerciale e le modalità di inoltro delle richieste in base ai casi specifici. L’ufficio commercio può fornire il modello ministeriale COM2 e COM3: a) in forma cartacea direttamente in ufficio b) in file di excel scaricabile dalla competente sezione del sito comunale o trasmissibile ad eventuale indirizzo mail. c) I modelli ministeriali COM possono essere scaricati anche dal sito: www.sviluppoeconomico.gov.it accedendo, dall’home page, all’ “Osservatorio Nazionale del Commercio”. L’ufficio commercio fornisce indicazioni e chiarimenti per la compilazione del modello ed è disponibile a verificarne la completezza prima della presentazione al protocollo.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio S.U.A.P - Commercio

Piazza della Repubblica, 7, Casatenovo, Lecco, Lombardia, 23880, Italia

Telefono: 039.9235.227
Email: ufficio.commercio@comune.casatenovo.lc.it
PEC: protocollo.casatenovo@legalmail.it
Municipio
Argomenti:

Pagina aggiornata il 19/04/2024