Commercio al dettaglio in sede fissa per esercizi di vicinato (fino a 250 mq. sup. comm.)

Servizio attivo

Consulta il servizio.

A chi è rivolto

A tutti i titolari commercianti che vogliono usufruire del servizio.

Come fare

 

Presentazione all’Ufficio Protocollo del modello ministeriale COM1, debitamente compilato e sottoscritto per la/le sezioni di interesse. Il modello va compilato in triplice copia: - una al protocollo Comunale - due copie trattenute dall’interessato con il timbro datario di ricevuta del protocollo.

Cosa serve

  • Modello COM1 compilato in triplice copia Modulo ( due trattenute dall'interessato con il timbro datario)
  • requisiti morali dell’esercente
  • Per il settore alimentare sono richiesti anche requisiti professionali.

Sono richiesti requisiti oggettivi per i locali di vendita:

  • conformità
  • agibilità
  • destinazione d’uso
  • requisiti igienico-sanitari per il settore alimentare.

Cosa si ottiene

Commercio al dettaglio in sede fissa per esercizi di vicinato (fino a 250 mq. sup. comm.)

  • Apertura
  •  Apertura per subingresso
  • Trasferimento di sede
  •  Cessazione attività
  • Variazioni

Tempi e scadenze

Non viene rilasciato alcun documento, la copia del modello COM1 fa luogo di autorizzazione. Per le nuove aperture ed i trasferimenti l’attività può essere esercitata non prima di 30 giorni dalla data di presentazione al Comune del modello.

Una delle due copie del modulo dell'interessato costituisce il documento di autorizzazione all’esercizio dopo 30 giorni dalla presentazione; entro ulteriori 30 giorni dall’apertura dell’esercizio l’ultima copia va presentata al Registro Imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Lecco per la relativa iscrizione.

Costi

La pratica non ha costi, non sono richieste marche da bollo.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Casi particolari

Nei casi di subingresso o altre variazioni l’attività può essere esercitata contestualmente alla presentazione del modello COM1.

Ulteriori informazioni

Normativa di riferimento: D. lgs. 114/98 Il modello COM1 contiene le dichiarazioni (autocertificazioni) inerenti i requisiti per l’esercizio dell’attività di commercio; è bene essere certi prima di firmare, per sicurezza contattare i propri professionisti o chiedere dettagli e informazioni ulteriori al responsabile del procedimento. L’ufficio commercio può fornire il modello ministeriale COM1:

a) in forma cartacea direttamente in ufficio

b) in file di excel scaricabile dalla competente sezione del sito comunale o trasmissibile ad eventuale indirizzo mail.

c) I modelli ministeriali COM possono essere scaricati anche dal sito: www.sviluppoeconomico.gov.it accedendo, dall’home page, all’ “Osservatorio Nazionale del Commercio”

L’ufficio commercio fornisce indicazioni e chiarimenti per la compilazione del modello ed è disponibile a verificarne la completezza prima della presentazione al protocollo.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio S.U.A.P - Commercio

Piazza della Repubblica, 7, Casatenovo, Lecco, Lombardia, 23880, Italia

Telefono: 039.9235.227
Email: ufficio.commercio@comune.casatenovo.lc.it
PEC: protocollo.casatenovo@legalmail.it
Municipio
Argomenti:

Pagina aggiornata il 19/04/2024