Avviso pubblico per manifestazione di interesse ai fini della presentazione di candidature per il rinnovo del consiglio di amministrazione asilo e scuola materna “Giovenzana” di Casatenovo

Il Comune di Casatenovo provvedere alla nomina, alla designazione ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende e Istituzioni dei quali è parte, in conformità degli indirizzi allo scopo stabiliti dal Consiglio Comunale.

Data:

16 febbraio 2024

Descrizione

Il Sindaco

VISTO l’art. 50, comma 8, del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con decreto legislativo 18.08.2000 n. 267 e l’art. 26 comma 1, dello Statuto Comunale con i quali deve provvedere alla nomina, alla designazione ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende e Istituzioni dei quali è parte, in conformità degli indirizzi allo scopo stabiliti dal Consiglio Comunale.

RICHIAMATA la deliberazione del Consiglio Comunale n.  40 del 31.07.2019, con la quale sono stati approvati gli indirizzi per la nomina, la designazione, la revoca e la decadenza dei rappresentanti del Comune e del Consiglio Comunale presso Enti, Aziende ed Istituzioni, consultabili sul sito istituzionale dell’Ente al link:

Regolamento

RICHIAMATO il vigente statuto dell’Asilo e scuola materna “Giovenzana” approvato dalla Giunta regionale il 1^ marzo 2000, delibera n. 48775, che prevede agli artt. 13 e 15 quanto segue:

  • art. 13

Il Consiglio di Amministrazione deve essere composto da sette membri compreso il Presidente così costituito:

-dal parroco pro-tempore della parrocchia S. Giorgio di Casatenovo, Presidente di diritto;
-da sei membri eletti dall’assemblea dei soci, uno dei quali scelto in una rosa di almeno tre candidati proposta dal Sindaco del Comune di Casatenovo e uno scelto tra i genitori dei bambini frequentanti la scuola materna;

Tutti i membri elettivi devono essere residenti nel Comune di Casatenovo, durano in carica 4 anni e nessun compenso è loro dovuto.

  • art. 15

Non possono far parte del Consiglio di amministrazione, e se nominati decadono dall’ufficio, gli interdetti, gli inabilitati, i falliti, i condannati a una pena che comporta l’interdizione anche temporanea dai pubblici uffici o l’incapacità ad esercitare uffici direttivi ed in genere coloro che si trovano in condizioni di incompatibilità secondo la vigente legislazione, nonché i dipendenti dell’Asilo.

Lo statuto non precisa che debbano essere Consiglieri comunali.

Copia dello statuto dell’Asilo e Scuola Materna Giovenzana è consultabile per la visione presso l’Ufficio Segreteria e Affari Istituzionali negli orari d’ufficio.

RICHIAMATO l’art. 4 degli Indirizzi per le nomine, approvati con delibera consiliare n. 40 del 31.07.2019, in virtù del quale, salvo le altre incompatibilità stabilite dalla normativa vigente, non possono essere nominati: 
a) coloro per i quali ricorrono le condizioni di ineleggibilità alla carica di consigliere comunale/provinciale o di incompatibilità secondo le leggi vigenti; 
b) gli ascendenti, i discendenti, i parenti e gli affini, fino al terzo grado, del Sindaco; 
c) coloro che sono parenti o affini entro il quarto grado con amministratori o dirigenti di enti, aziende e istituzioni; 
d) l’interdetto, l’inabilitato o il fallito fino alla sentenza di riabilitazione, o chi è stato condannato a una pena che comporta l’interdizione anche temporanea di pubblici uffici o l’incapacità di esercitare uffici direttivi; 
e) coloro che hanno una lite pendente con il comune, l’ente, azienda o istituzione; 
f) i rappresentanti che abbiano già ricoperto l’incarico per due mandati consecutivi; 
g) in caso di nomine in aziende, i titolari, i soci illimitatamente responsabili, gli amministratori, i dipendenti con poteri di rappresentanza e di coordinamento di imprese che esercitano attività concorrenti o comunque connesse con i servizi per i quali l’azienda o la società sono costituite, operanti nel medesimo territorio; 
h) coloro che comunque appartengono o sono iscritti ad associazioni segrete, intendendosi con questa espressione quelle che, anche all’interno di associazioni palesi, occultano la loro esistenza ovvero, tenendo segrete finalità e attività sociali o rendendo sconosciuti, in tutto o in parte, gli affiliati, svolgono attività dirette a interferire nell’esercizio delle funzioni proprie di organi costituzionali o a rilievo costituzionale o di amministrazioni pubbliche anche a ordinamento autonomo nonché nella gestione di servizi pubblici essenziali; 
i) i consiglieri e gli assessori in carica a meno che norme di legge, o regolamentari, o lo Statuto o la natura dell’organismo partecipato non impongano tale scelta specifica e in tutti i casi in cui ricorre l’ipotesi di cui all’art. 9, comma 2 degli Indirizzi. 
È inoltre fatto divieto ai rappresentanti, per la durata del loro mandato, di assumere incarichi di consulenza remunerati dagli enti, aziende e istituzioni a cui sono stati designati nonché da società da questi controllate, pena la decadenza del mandato.

CONSIDERATO che con nota prot. n. 3118 del 05.02.2024 pervenuta in data 04.02.2024, l’Ente/ Consiglio di Amministrazione dell’Asilo e scuola materna “Giovenzana” di Casatenovo ha comunicato che il predetto Consiglio è in scadenza invitando il Sindaco a designare almeno tre candidati dei quali uno solo sarà scelto dall’Assemblea dei soci quale rappresentante del Comune di Casatenovo nel nuovo Consiglio di Amministrazione.

Rende noto

Che chiunque in possesso dei requisiti sopracitati, può presentare la propria candidatura secondo il fac simile allegato A, includendo alla stessa, debitamente compilati e firmati:
-    Copia della Carta d’Identità;
-    Dichiarazione sostitutiva (Allegato B);
-    Curriculum Vitae.

La domanda, unitamente alla documentazione sopraindicata, dovrà essere presentata all’ufficio protocollo del Comune ENTRO E NON OLTRE LE ORE 18.00 DEL GIORNO LUNEDI’ 04 MARZO 2024 con le seguenti modalità:

  1. Tramite PEC all’indirizzo: protocollo.casatenovo@legalmail.it
  2. A mano direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Casatenovo, Piazza della Repubblica, 7 – 23880 – Casatenovo, il martedì-giovedì-venerdì dalle 9.00 alle 13.00 ed il lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00;

SI precisa che la persona nominata sarà tenuta a presentare nei termini le dichiarazioni dei redditi ai sensi del Regolamento Comunale per la pubblicità della situazione patrimoniale degli Amministratori comunali e degli eletti in Enti o Aziende pubbliche consultabile sul sito istituzionale del Comune di Casatenovo al link:

Regolamento

A norma dell’art. 8 della legge 7 agosto 1990 n. 241, il responsabile del procedimento è la responsabile del settore segreteria e affari istituzionali Roberta Cesana. Ogni informazione potrà essere richiesta scrivendo una e-mail a servizio.segreteria@comune.casatenovo.lc.it oppure telefonando al n. 039 9235 int. 213 o 216.

Il Comune provvederà al trattamento dei dati personali a norma del D.Lgs. n.196/2003, con particolare riferimento al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati RGDP 679/2016.

IL SINDACO
dr. Filippo Galbiati

Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Il Titolare del Trattamento è il Comune di Casatenovo con sede in Casatenovo (LC) P.zza Repubblica 7 PEC protocollo.casatenovo@legalmail.it 
I dati forniti saranno trattati esclusivamente nell’ambito del procedimento per lo svolgimento delle attività connesse e per l’assolvimento degli obblighi prescritti dalla legge, dallo Statuto e dai Regolamenti comunali vigenti. Il trattamento dei suoi dati potrà essere effettuato sia con strumenti elettronici, sia senza il loro ausilio su supporti di tipo cartaceo o elettronico e ciò potrà avvenire per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui le informazioni personali sono state raccolte in relazione all’obbligo di conservazione previsto per legge per i documenti detenuti dalla P.A.
I dati personali saranno trattati nell’ambito della procedura in oggetto e il trattamento sarà finalizzato unicamente all’espletamento della predetta procedura.
Ulteriori informazioni generali sulla organizzazione del Comune di Casatenovo in materia di privacy 
possono essere visionate accedendo al sito istituzionale dell’Ente al seguente indirizzo: 
https://comune.casatenovo.lc.it/privacy 

L’interessato potrà esercitare i diritti previsti dalle citate normative presentando richiesta.

Per quanto non menzionato nella presente informativa si fa espresso richiamo alle disposizioni vigenti in materia, con particolare riferimento al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati RGDP 679/2016.
 

 

Allegati

A cura di

Area segreteria e affari Istituzionali

Piazza della Repubblica, 7, Casatenovo, Lecco, Lombardia, 23880, Italia

Telefono: 039/9235.216
Telefono: 039/9235.215
Telefono: 039/9235.223
Email: servizio.segreteria@comune.casatenovo.lc.it

Pagina aggiornata il 19/04/2024