PREMIO SAN GIORGIO ALLE ARTI E ALLA CULTURA - SERATA DI PREMIAZIONE 23 APRILE

Aggiornato il:14/03/2018 Inizio evento: 14 Marzo Termine evento: 23 Aprile

Sono Pierangelo Colombo e Alessandro La Ciacera i vincitori del Premio San Giorgio alle Arti e alla Cultura 2018.
Giunto alla seconda edizione, il Premio nasce su iniziativa dell'Auditorium di Casatenovo con la collaborazione di assessorato alla cultura, Pro Loco e Casateonline con l'intento di "far conoscere, segnalare, ricordare e ringraziare i casatesi di ieri e di oggi che si sono particolarmente distinti nel panorama culturale in Italia e all'estero". E proprio nel panorama culturale della narrativa e della musica si sono distinti i due casatesi che riceveranno il premio il prossimo mese, lunedì 23 aprile 2018, giorno dedicato al patrono della parrocchia casatese.

Pierangelo Colombo, residente a Cascina Bracchi con la sua famiglia, è artigiano di professione ma scrittore per passione. Più di duecento i racconti brevi in archivio. Due le antologie pubblicate -"Dodici semi di senape" e "Prospettive" - e due anche i libri di narrativa per ragazzi dati alle stampe - "Il lago delle fate" e "Hirpu, il giovane cacciatore". Una produzione che gli è valsa tantissimi premi, e più di quaranta primi piazzamenti, nei più importanti concorsi nazionali: tra questi, anche il premio letterario nazionale Voci Verdi e una medaglia della Presidenza della Camera dei Deputati ricevuta durante il concorso internazionale San Maurelio di Ferrara.

Alessandro La Ciacera, classe 1979 e originario di Casatenovo, è invece un musicista. Dopo aver iniziato a studiare pianoforte proprio presso la Civica Scuola di Musica casatese, si è diplomato con il massimo dei voti in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio Verdi di Milano. A partire dai 14 anni, ha mosso i primi passi come organista a Rogoredo, nella Corale S.Gaetano, dove è rimasto per una decina d'anni. Vincitore di diversi concorsi organistici nazionali e internazionali, dal 2005 è Secondo Organista del Duomo di Milano, incarico che lo impegna quotidianamente nell'accompagnamento delle celebrazioni festive e feriali e nell'insegnamento presso la scuola dei Pueri Cantores; a ciò affianca la docenza di Organo presso la Scuola Diocesana di Musica e Liturgia di Como.

I due vincitori saranno premiati con la consegna di due sculture create ad hoc dall'artista Matteo Fossati il giorno 23 aprile 2018 alle ore 21.00, in Auditorium, in una serata preparata dai volontari dell'Auditorium e presentata da Emilio Sanvittore, con tante sorprese e un rinfresco preparato dagli studenti dell'Istituto Graziella Fumagalli.
Tutta la comunità è invitata a partecipare e a festeggiare insieme ai premiati.

 

 
 
Altre sezioni
Ultime Pubblicazioni
23 - 27 Dic. 18 In corso
04 - 16 Dic. 18 In corso
Condividi su...