Mondo Piccolo

Ultimo aggiornamento: 10:30, 4 Jul 20

Letture on-line


Archivio Guareschi – Roncole Verdi (PR)
riproduzione autorizzata dagli Eredi di Giovannino Guareschi

Giovannino Guareschi

Mondo Piccolo
Don Camillo

«Così vi ho detto, amici miei, come sono nati il mio pretone e il mio grosso sindaco della Bassa. (...) Chi li ha creati è la Bassa. Io li ho incontrati, li ho presi sottobraccio e li ho fatti camminare su e giù per l’alfabeto»
G. Guareschi

"Presentazione" a cura del Bibliotecario Francesco Coveney
 
cap. 1 - "Peccato Confessato" letto da Daniela Battini
"Don Camillo era uno di quei tipi che non hanno peli sulla lingua.." 
 
cap. 2 - "Il Battesimo" letto da Fabrizio Colonna
"Entrarono improvvisamente in chiesa un uomo e due donne, e una delle due era la moglie di Peppone.."
 
cap. 3 "Il Proclama" letto da Elide Calzaretti 
"Sul tardi arrivò in canonica il vecchio Barchini, il cartolaio del paese.."
 
cap. 4 "Inseguimento" letto da Rosa Valli 
"Don Camillo si era lasciato un po' andare durante un fervorino a sfondo locale.."
 
cap. 5 "Scuola Serale" letto da Camilla Ghezzi 
"La squadra degli uomini intabarrati prese cauta la via dei campi.."
 
cap. 6 "In Riserva" letto da Mariagrazia Mainente
"Don Camillo tutte le mattine andava a misurare la famosa crepa della torre.."
 
cap. 7 - "Incendio Doloso" letto da Fabrizio Colonna 
"Era una notte piovosa, quando improvvisamente la Casa vecchia cominciò a bruciare.."
 
cap. 8 - "Il Tesoro" letto da Daniela Battini 
"Arrivò in canonica lo Smilzo, un giovane ex partigiano che faceva da portaordini a Peppone.."
 
cap. 9 "Rivalità" letto da Mariagrazia Mainente
"Arrivò uno importante dalla città, e la gente accorse da tutte le frazioni.."
 
cap. 10 "Spedizione Punitiva" letto da Rosa Valli 
"I braccianti si riunirono in piazza e cominciarono a far fracasso perchè volevano lavoro dal Comune.."
 
cap. 11 "La Bomba" letto da Elide Calzaretti 
"Eran i giorni in cui al parlamento e sulle gazzette i politici si prendevano per i capelli a causa.."
 
cap. 12 "L'uovo e la Gallina" letto da Mara Motta 
"Fra gli uomini di Peppone ce n'era uno che chiamavano Fulmine.."
 
cap. 13 "Delitto e Castigo" letto da Camilla Ghezzi 
"Don Camillo, una mattina, uscendo sul sagrato, trovò che, durante la notte, qualcuno con colore rosso aveva scritto.."
 
cap. 14 "Ritorno all'Ovile" letto da Mariarosa Pirovano 
"Il sacerdote mandato a reggere la parrocchia durante la convalescenza di don Camillo era un pretino giovane.."
 
cap. 15 "La Disfatta" letto da Maria Galbusera 
"La lotta a coltello che durava ormai da quasi un anno fu vinta da don Camillo.."
 
cap. 16 "Il Vendicatore" letto da Shilla Dementi 
"Apparve lo Smilzo sulla bicicletta da corsa e frenò all'americana: roba speciale.."
 
cap. 17 "Notturno con Campane" letto da Sefora Luzzini 
"Da un pezzo don Camillo si sentiva due occhi addosso. Volgendosi all'improvviso, quando camminava.."
 
cap. 18 "Uomini e Bestie" letto da Maria Galbusera 
"La Grande era una tenutache non finiva più, con una stalla di cento vacche.."
 
cap. 19 "La Processione" letto da Camilla Ghezzi 
"Tutti gli anni, per la sagra del paese, si portava in processione il Cristo Crocifisso dell'altare.."
 
cap. 20 "Il Comizio" letto da Shilla Dementi 
"Appena Peppone lesse sulle cantonate il manifesto nel quale si diceva che un tizio di città avrebbe.."
 
cap. 21 "In Riva al Fiume" letto da Simona Murgia
"Fra l'una e le tre del pomeriggio d'agosto , il caldo, nei paesi affogati dentro la melica e la canapa.."
 
cap. 22 "I Bruti" letto da Anna Rosa Sala
"Don Camillo, che da una settimana era in agitazione permanente e si scordava perfino di mangiare tanto era affaccendato.."
 
cap. 23 "La Campana" letto da Mara Motta
"Don Camillo, dopo avere, almeno tre colte al giorno e durante un intera settimana, aggredito, dovunque.."
 
cap. 24 "Vecchio Testardo" letto da Elide Calzaretti 
"Quando nel '22 giravano per la Bassa i <<18 BL>> con le squadre che andavano a bruciare le cooperative.."
 
cap. 25 "Sciopero Generale" letto da Stefania Fumagalli 
"Don Camillo fumava il suo mezzo toscano seduto sulla panchina davanti alla canonica, quando.."
 
cap. 26 "Quelli di Città" letto da Daniela Battini 
"Quelli che don Camillo non riusciva proprio a mandar giù erano i <> di città.."
 
cap. 27 "Filosofia Campestre" letto Fabrizio Colonna 
"Ci fu lo sciopero dei giornalieri e dei famigli da spesa  proprio nel pieno del raccolto.."
 
cap. 28 "Giulietta e Romeo" letto da Mariarosa Pirovano
"Quando si diceva <> era detto tutto, e se in un fatto c'entrava uno.."
 
cap. 29 "Il Pittore" letto da Anna Rosa Sala 
"La Gisella era una donna sui quaranta: di quelle donne che, appena si imbattono in un gruppo di gente.."
 
cap. 30 "La Festa" letto da Shilla Dementi  
"Peppone mandò il testo del proclama che era già tardi, e il vecchio Barchini, il cartolaio-tipografo.."
 
cap. 31 "La Maestra Vecchia" letto da Camilla Ghezzi 
"Il monumento nazionale del paese era la maestra vecchia, una donnetta piccola e magra che tutti avevano.."
 
cap. 32 "Cinque Più Cinque" letto da Gaia M.G. Riva 
"Le cose si erano guastate forte per via della politica e, pur senza che fosse successo niente di speciale.."
 
cap. 33 "Il Cane" letto da Anna Rosa Sala 
"Ci fu la faccenda del cane che sconvolse la testa un pò a tutti. Una notte si udì venire di lontano.."
 
cap. 34 "Autunno" letto da Rosa Valli
Nel pomeriggio del giorno tre, comparve in canonica Barchini, il cartolaio-tipografo. <>.."
 
cap. 35 "Paura" letto da Maria Galbusera
"Peppone finì di leggere il giornale arrivato con la posta del pomeriggio, poi disse allo Smilzo, il quale aspettava.."
 
cap. 36 "La Paura Continua" letto da Stefania Fumagalli (dal 3 giugno)
"Dopo l'uscita del suo giornaletto, don Camillo si trovò solo. <>.."
 
cap. 37 "Giallo e Rosa" letto da Francesco Sironi (dal 4 giugno)
"La finestra attraverso la quale avevano sparato dava sul campicello di proprietà della chiesa.."
 

“Tavolo Colore” disegno a mano libera di Giovannino Guareschi
Riproduzione autorizzata dagli Eredi di Giovannino Guareschi

 

 
 

< Torna

Ultime Pubblicazioni
17 - 13 Ott. 20 In corso
15 - 25 Set. 20 In corso
10 - 04 Ott. 20 In corso
07 - 02 . 20 In corso
07 - 13 Ott. 20 In corso
08 - 31 Dic. 20 In corso
Condividi su...